CoachMag n.37 – Perchè il Coaching funziona

7,9012,90

COME ACQUISTARE

Scegli se ricevere la tua copia della rivista in formato digitale (euro 7,90) oppure cartaceo + digitale (euro 12,90). Una volta scelta l’opzione da te preferita, premi il tasto Acquista per aggiungere la rivista al tuo carrello.

Al termine degli acquisti, scegli se pagare tramite PayPal, carta di credito o bonifico bancario. Se hai scelto la copia digitale, immediatamente dopo l’acquisto riceverai un’email con il link per lo scaricamento. Se invece hai scelto la versione cartacea, la riceverai dopo qualche giorno all’indirizzo di posta da te indicato. Alla conferma dell’ordine riceverai comunque anche la copia digitale del numero di CoachMag da te acquistato.

 

Svuota

Descrizione

PERCHÈ IL COACHING FUNZIONA

Un Focus strepitoso, per questo numero di CoachMag: sappiamo che il Coaching funziona, ma sappiamo perché… funziona? 

La domanda può suonare scontata: ma, come ogni buona domanda potente, porta dentro di sé un insieme di risposte che abbiamo deciso, oggi, di portare alla luce per voi. Per illuminare il quadro di un Coaching sempre più efficace e vincente, per tutte le parti che ne sono coinvolte.

Esistono ragioni molto particolari, a livello neurologico, fisiologico, biochimico e non solo (e che dire delle ragioni sociali, antropologiche e dell’anima? Perché sì, parleremo anche di queste!) per le quali il Coaching porta reale beneficio a chi lo incontra sulla propria strada.

Conoscere queste ragioni, apprenderne i meccanismi e saperli riconoscere e replicare, gratificherà non solo il nostro sapere, ma anche e soprattutto gioverà al nostro Coachee, che beneficerà all’ennesima potenza dei risultati di ogni sessione.

Il Coaching lavora sulla modifica dei comportamenti e quindi, oggi lo sappiamo, sulla modifica della struttura cerebrale. Ogni Coach dovrebbe conoscere i meccanismi attraverso i quali il Cervello agisce e modifica se stesso al fine di rendere più efficace l’accompagnamento del Cliente verso il raggiungimento dei suoi obiettivi. Avere basi neuroscientifiche sta diventando una competenza imprescindibile per i Coach di oggi e soprattutto di domani.

Per questo motivo, abbiamo deciso di dedicare uno Speciale di CoachMag alla STAR del momento, quel chilo e mezzo di materia grigia e gelatinosa così straordinaria da affascinare da sempre l’umanità: il cervello umano.

E se non vi siete mai chiesti prima perché il Coaching e la Formazione funzionino, o non avete mai ottenuto una risposta convincente… correte tra le nostre pagine e scoprite qual è il perché!

Buona  lettura e alla prossima!

INDICE

Diventare coach: Perché, il Coaching è efficace?, di Pier Paolo Colasanti; La cassetta degli attrezzi: Come il diavolo e l’acqua santa, di Alfredo Molgora; Il lato oscuro del Coaching: Coaching? No, grazie, di Luca Berni; Spiritualità: il Coach maestro di se stesso: Portatori sani di successo, di Lucia Merico; Il Personal Branding del Coach: Parlaim e nun ce capaim, di Serenella Panaro; Sulle Spalle dei Giganti: Il gigante, Michael Bealedi Marco Valerio Ricci; Speciale: Coaching e Neuroscienze, di Luca Berni: Cervello umano; Il cervello e il potere della relazione; Pensare sì, ma come?

EveryDay Hero: lo Storytelling per i Coach: From zero to hero, di Giuseppe Montanari; Il Formatore Eccellente: Flessibilità vs rigidità, di Max Formisano; Osservatorio CoachMag: wedoIT Academy: intervista a Paolo Borzacchiello, di Natascia Pane; Silenzio! Parla il corpo: Marie Forleo: il linguaggio del corpo al femminile, di Francesco di Fant; Indossa il tuo obiettivo: Vestire “bene”… funziona!, di Elisa Scagnetti; Le parole del coaching: Efficacia, di Mattia Rossi;

Inchieste: Scuole di Coaching, tutto ciò che c’è da sapere, XXI puntata di Natascia Pane: Scuola di Coaching Energetico; #IlCoachingInDiretta, Libri in gocceAgenda eventi.