CoachMag n.18 – Notorietà del Coach: talento o marketing?

0

Schermata 2014-12-09 alle 16.04.59Il nuovo numero di CoachMag, la rivista digitale italiana del mondo del Coaching, è dedicata alla “Notorietà del Coach: talento o marketing?” Un tema utile quando caldo e delicato. La notorietà di un coach è sempre proporzionale alla sua esperienza? O è più spesso frutto di abili tecniche di selfmarketing?

Le più autorevoli firme italiane si confrontano su questo tema tra le nostre pagine, tra le quali prosegue anche la nostra seguitissima Inchiesta sulle Scuole di Coaching italiane. Continuiamo a mostrare il volto del mondo del Coaching, i suoi chiaroscuri, la sua forza.

INDICE

Inchieste: Scuole di Coaching, tutto ciò che c’è da sapere di Natascia Pane: Yucan Coaching Academy; GSO The Forton Group – Leadership Coaching School; Professional Coaching School di Marina Osnaghi; Esculea Europea de Coaching Italia srl – EEC Italia srl;  NLP Italy Coaching School

Diventare coach: Rischi e vantaggi dell’esposizione mediatica di Pier Paolo Colasanti

Articoli: Caramelle, droghieri a cartavendoli di Marco Alberto Donadoni, Il racconto di sé nell’era della rete di Alessandra Farabegoli, Notorietà del coach e relazione di coaching di Luca Berni, Niente rose senza spine di Marina Fabiano, Reputation Management: questo sconosciuto? di Luca Poma, Il Coaching e l’ingegneria reputazionale: possibili integrazioni di Andrea Barchiesi

Contaminazioni: non solo coaching: Parliamo di autori di Emiliano Sciarra, Born to run di Ingrid Hollweck; Illuminazioni cinematografiche: Peaceful Warrior di Massimiliano Cantone; Le parole del coaching: Presenza di Mattia Rossi; In presa diretta: VideoIntervista: Terenzio Traisci di Natascia Pane; Oltre confine; Libri in gocce; Agenda eventi

COME ACQUISTARE

Cliccando questo link vi ritroverete nella pagina corrispondente del nostro Shop, dove ordinare la vostra copia digitale della rivista.

Rimani sempre aggiornato sul mondo del Coaching seguendoci sui nostri social: Facebook e Instagram e Twitter

Share.

Leave A Reply