Inchiesta Scuole di Coaching: tutto ciò che c’è da sapere. Ottava puntata

0

typewriter-669353_1280Ben arrivati cari lettori nell’ottava puntata della nostra Inchiesta dedicata alle Scuole di Coaching italiane.

Ben 28 sono già le scuole che, con la puntata di oggi, abbiamo presentato nella nostra Inchiesta e, come di consuetudine, vi raccontiamo che cosa maggiormente ci colpisce mentre approfondiamo per voi questo panorama.

L’autunno/inverno del 2015 è stato ricchissimo di eventi – convegni, conferenze, fiere, tavole rotonde – dedicate ai grandi temi e protagonisti del nostro mondo. Abbiamo con piacere notato, dal nostro osservatorio in qualità di media partner di ciascuno di questi eventi, la varietà di stili e di metodologie che sono emerse.

Il Coaching si sta palesando sempre più come un contenitore dalle forti linee guida comuni, nelle quali possono esprimersi strumenti diversissimi tra loro. Stiamo intravedendo delle assonanze tra alcune scuole, che discendono da principi operativi comuni, o che utilizzano alcuni strumenti – uno tra tutti, per fare un solo esempio, la PNL – come prioritario e caratterizzante del “modello” della scuola. Altre scuole sono altamente specializzate nella formazione di coach in un ambito di operatività ben preciso – l’executive coach, per esempio – , e si dedicano dunque a pieno titolo all’esplorazione di un preciso ambito di competenze.

Più procediamo con la nostra Inchiesta, e più questo ci sembra evidente: stiamo pensando di creare col tempo uno schema, una guida alla lettura dei programmi e dei corsi che le scuole propongono, che possa orientare il lettore e il potenziale corsista come una mappa, ben più articolata della semplicistica distinzione tra il classico ‘business coaching’ e il ‘life coaching’.

newspaper-1075795_1280Stiamo scoprendo nuove sfumature, e questo ci affascina: quante tipologie di coach diverse esistono in Italia oggi? Stiamo iniziando ad elencarle, a contarle, ad approfondirle.

Ci troviamo quindi di fronte a scuole con obiettivi comuni ma metodologie diverse, quando non a scuole che perseguono metodologie affini, ma i cui programmi sono destinati ad obiettivi diversi. Ci verrà in aiuto la metafora dell’albero: dal tronco del Coaching si dipanano rami diversi, molte foglie, ancora più frutti.

Una nota particolare: notiamo come alcune scuole vengano citate dai corsisti o dal più ampio pubblico non tanto con il loro marchio, quanto come ‘la scuola di …’, citandone il nome del fondatore. Questo è un segnale molto interessante: il carisma di uno dei docenti caratterizza dunque in maniera forte alcune scuole piuttosto che altre, tanto che diversi corsisti ci raccontano di come abbiano scelto la scuola di riferimento più per la presenza nel corpo docente di un determinato coach, che non per la struttura dei programmi proposti.

Ai tanti che ci hanno chiesto consiglio su come affrontare al meglio la scelta tra il quasi centinaio di Scuole di Coaching presenti in Italia, abbiamo suggerito questo metodo: richiedete un colloquio personale con il docente di riferimento di almeno 5 scuole diverse.

Nell’eventualità in cui alcune scuole non prevedano un incontro – anche solo telefonico – conoscitivo con il o i docenti che saranno poi effettivamente in aula, bensì demandino questo primo contatto con voi potenziali corsisti al loro ufficio marketing o segreteria, chiedetevi se questa modalità di comunicazione è nelle vostre corde, o meno.

Il docente che troverete in aula come conduce una sessione di coaching? Il suo core business sono i training in aula o le sessioni? In quale misura fa il coach e in quale misura insegna Coaching? Fa un altro lavoro oltre a quello di coach?

E, ultimo ma non ultimo, se aveste bisogno di un coach, vi rivolgereste a lui?

Buona lettura e… alla prossima puntata!

 

Schermata 2015-03-18 alle 12.08.41Ci teniamo a ricordarvi ancora una volta scopo e metodo che ci accompagnano nella nostra Inchiesta. Numero dopo numero, CoachMag dà spazio nella sua Inchiesta all’analisi del vasto, poliedrico, spesso confuso panorama italiano delle Scuole di Coaching.

Giorno dopo giorno, in Italia, il numero dei coach aumenta.
Uno dei percorsi (non l’unico) più classici per dirsi coach è appunto quello di frequentare una scuola a questo dedicata.

Stiamo dunque contattando tutte le Scuole di Coaching esistenti in Italia, e che si dichiarino tali, che siano presenti sul mercato. Tutte le scuole che propongano corsi, e abbiano al loro attivo degli allievi. Contattate una per una per annunciare il loro essere protagoniste di questa ‘rubrica speciale’ .

 

Il nostro intento è la creazione del primo e più completo database ragionato delle Scuole di Coaching italiane, nel quale chiunque si avvicini al Coaching, per passione, approfondimento o lavoro, possa trovare un punto di riferimento preciso, chiaro, neutro e sempre aggiornato. Ve le presenteremo tutte, nessuna esclusa, e sarà a voi lettori lasciata ogni considerazione di valore e di eventuale scelta in merito.

Abbiamo presentato finora le seguenti scuole di Coaching: Cover CoachMag 24

– nel numero 17, settembre 2014: StudioVinci Scuola di Coaching; Prometeo Coaching; Master in Coaching di Accademia della felicità; Master in Coaching di Ekis Coaching; Scuola di Coaching Ericksoniano del Milton H. Erickson Institute

– nel numero 18, novembre 2014: Yucan Coaching Academy; GSO – The Forton Group, Leadership Coaching School; Professional Coaching School di Marina Osnaghi; Escuela Europea de Coaching Italia srl – EEC Italia srl; NLP ITALY Coaching School

– nel numero 19, gennaio 2015: Asterys Lab, Scuola GrowBP, Extraordinary

– nel numero 20, marzo 2015: Accademia dei coach, Erickson International, TCP Italy

– nel numero 21, maggio 2015: Certified Mental Coach Italia, INCOACHING®, Fedro school of coaching and mentoring

– nel numero 22, luglio 2015: Centro Universitario Internazionale, Scuola di Coaching Esperienziale e Menslab s.r.l – Coaching &Training.

– nel numero 23, settembre 2015: Scuola di Coaching ISI-CNV, Scuola di Coaching Oceano Sintesi e SCOA -The school of coaching.

Presentiamo ora nel numero 24, novembre 2015, altre tre Scuole di Coaching, in particolare: Future Coaching Academy, Studio Trevisani Consulting, Coaching University

Per leggere il nuovo numero della rivistaCoachMag n.24

Share.

Leave A Reply