CoachMag n.63 – Coaching: Identifica il tuo target e trova la tua nicchia

9,9014,90

COME ACQUISTARE

Scegli se ricevere la tua copia della rivista in formato digitale (euro 9,90) oppure cartaceo + digitale (euro 14,90). Una volta scelta l’opzione da te preferita, premi il tasto Acquista per aggiungere la rivista al tuo carrello.

Al termine degli acquisti, scegli se pagare tramite PayPal, carta di credito o bonifico bancario. Se hai scelto la copia digitale, immediatamente dopo l’acquisto riceverai un’email con il link per lo scaricamento. Se invece hai scelto la versione cartacea, la riceverai dopo qualche giorno all’indirizzo di posta da te indicato. Alla conferma dell’ordine riceverai comunque anche la copia digitale del numero di CoachMag da te acquistato. Spediamo in tutta Italia! 

Continua a leggere sotto cosa contiene CoachMag n.63!

Svuota

Product Description

Ben arrivati carissimi Lettori nel numero 63 di CoachMag!

100 nuove pagine sono pronte per voi, pagine create dalle penne dei più autorevoli e competenti Coach e Formatori italiani, stavolta al vostro servizio per toccare un tema legato al business del Coaching e della Formazione. Parliamo infatti di “Coaching: identifica il tuo target e trova la tua nicchia”.

La confusione tra i due termini, “target” e “nicchia”, è ancora purtroppo molta all’interno del nostro panorama professionale, vuoi perché chi è Coach e Formatore raramente possiede ottime competenze imprenditoriali e di business, sia perché il livello di competenze da raggiungere su questo tema deve essere tutt’altro che superficiale.

Quali sono le persone che ti scelgono come professionista e dalle quali vuoi essere scelto?

Non si tratta di raggiungere centinaia di migliaia di clienti per far davvero svoltare, il più delle volte, la carriera di un Coach e di un Formatore. Ciò che è prioritario è individuare il “target” di mercato, cioè quella tipologia e quel segmento di clientela ideale al quale scegli di rivolgerti e dunque comprendere la tua “nicchia” di mercato, cioè la frazione più ristretta di quello stesso segmento ideale.

Scegliere a chi rivolgersi significa scegliere a chi dare la tua attenzione.

Più conosci profondamente te stesso, più chiarisci dentro di te la tua direzione personale, dalla quale deriverà la tua mission professionale:  saprai così arrivare, con la potenza e la precisione di un laser, dritto al cuore di chi sta cercando proprio te.

Amo spesso ripetere: “Il Coach giusto, al Coachee giusto, con le tecniche giuste”, e questo vale anche se al termine Coach sostituiamo il termine Formatore e/o Trainer.

La tua unicità è ciò di cui ha bisogno il tuo cliente, ed è il punto di partenza che hai bisogno di valorizzare anche tu. Se davvero vuoi essere al servizio del tuo cliente, occorre che il tuo “big why” risuoni con il “big why” dei tuoi clienti: è così che nascerà quel riconoscimento reciproco, grazie al quale scatterà la scintilla tra voi.

Attraverso le pagine delle nostre rubriche, comprenderai come riconoscere e affrontare la sindrome dell’impostore, della quale sono preda tanti Coach e Formatori italiani; apprenderai cosa ci dicono le neuroscienze in merito ai meccanismi attraverso i quali l’essere umano prende o meno decisioni – e tra queste decisioni c’è anche quella di rivolgersi o meno a te come Coach professionista; scoprirai come aumentare in maniera eccellente le tue competenze sia sempre una leva irrinunciabile per il tuo successo; apprenderai attraverso quali criteri pre-qualificare il tuo target di cliente tipo e come definire al contempo anche i criteri di esclusione.

Con grande gioia, annunciamo oggi la nascita di un nuova rubrica, dedicata al “Performance Coaching:  dal mondo delle corse estreme l’ispirazione per spingerci oltre”, a cura di Massimiliano Spini, potente e straordinariamente efficace NLP Coach, Trainer e  UltraRunner.

La rubrica di Massimiliano merita tutta la vostra attenzione: è uno spazio in cui ispirarsi ai principi delle corse estreme per affrontare al meglio la quotidianità, migliorare le performance e spingerci “oltre”.

Perché in fondo la vita è proprio come un’ultramaratona e c’è un solo modo per affrontarla al meglio: un passo alla volta, un metro alla volta, un chilometro alla volta.

Vi auguro, carissimi Lettori, di correre sempre con gioia e amore verso i vostri obiettivi professionali e di vita.

Come sempre, sapete che noi di CoachMag siamo qui per sostenervi, per fornirvi gli strumenti migliori e per festeggiare i vostri traguardi raggiunti.

Buona lettura dal vostro direttore,

Natascia Pane

INDICE

Coaching: Identifica il tuo target e trova la tua nicchia

MOTIVAZIONE Vita da Coach: Le Persone che ti scelgono, di Livio Sgarbi; Spiritualità: il Coach maestro di se stesso: A chi dai la tu attenzione?, di Lucia Merico; Pratiche quotidiane di felicità: Essere al servizio del cliente, di Richard Romagnoli.

PROTOCOLLI Il potere della PNL: Sei un impostore?, di Alessandro Mora; Neuroscienze e Coaching: Neuroscienze e target market? Parliamo di decisioni!, di Elena Re; Il Cinema insegna: Diversi come Kinky Boots, di Virginio De Maio; Sport Coaching: quando la gara si svolge nella testa: L’altro attore della performance: il genitore del giovane sportivo, di Giulia Momoli; Performance Coaching: Dal mondo delle cose estreme, l’ispirazione per spingerci oltre: L’attitudine dell’ultra runner per noi Coach, di Massimiliano Spini.

BUSINESS Quell’extra nell’ordinario: il Coaching nelle organizzazioni: Pane e giornali, specialità carne e pesce, di Claudio Belotti; Business Coaching: potenziare le aziende per migliorare la vita: Target per Coach, di Antonio Panìco; Il Formatore Eccellente: Non essere accondiscendente: respingi chi non ti ama!, di Max Formisano; Il personal branding del Coach: Oltre la nicchia. La tua verità è la nuova frontiera, di Serenella Panaro; Coaching break: il marketing del Coach: Content Discovery vs Content Consuming, di Giuseppe Montanari; Coaching on line: come portare la tua attività sul web: E se tra nicchie di mercato, la risposta fosse nella community?, di Elisa Scagnetti; Da Mission a Business: Strutturare un business di straordinario successo: la nicchia che manifesta il tuo dono nel mondo, di Erica Holland.

RELAZIONI  Negoziazione Strategica: Vincere senza Conflitti: La matematica dell’ascolto, di Nicola Riva; Silenzio! Parla il corpo: Richard Bundler; Il Linguaggio del Corpo del maestro della PNL, di Francesco di Fant; Parent Coaching: il Coaching dedicato alle famiglie: Scegliere il target e relazionarsi con la propria nicchia, di Veronica Remordina; Team Coaching: Raggiungere Risultati e Vivere lo Scopo Comune: Mettersi in gioco sul mercato: l’arte di essere se stessi, di Laura Salimbeni.

AGGIORNAMENTI The Origins: oltre la PNL, il Coaching e la motivazione: I 6 principi di persuasione, di Marco Valerio Ricci; Coaching e Psicologia: Essere felicemente autentici, di Clara Galetto; Agenda eventi; Libri in gocce; IlCoachingInDiretta: Coaching ed emozioni: un connubio possibile? Il decalogo del Coach Eccellente; I lettori di CoachMag.